Vitigno

refosco dal peduncolo rosso – terreno marnoso

Esposizione

sud / sud – ovest

Resa / Ha

70 q/ha c.a.

Allevamento

capovolto

Colore

rosso rubino intenso con sfumatura violacea

Profumo

caratteristico di ribes nero, lampone, mora selvatica su un goloso sfondo di olive nere e vaniglia accennata

Gusto

è tra i grandi vini rossi friulani. Quando l’uva proviene dalla collina il refosco giunge a perfetta maturazione. Perfetto il confronto tra corpo, alcol, sapidità e freschezza del sorso.

Temperatura di servizio

15°C

Gradazione alcolica

13,5% Vol. c.a.

Scarica scheda completa

Refosco dal peduncolo rosso

Vigneto Bellazoia Grand Cru

le uve del Vigneto Bellazoia sono vendemmiate la seconda metà di ottobre, unicamente a mano e nelle ore più fresche della giornata

i grappoli vengono privati del rachide e pigiati. Nelle vasche in acciaio inizia la fermentazione-macerazione. Nelle vasche in acciaio inizia la fermentazione-macerazione che si protrae per tre settimane c.a. Terminata questa fase si pressano le bucce ancora intrise di sostanze preziose per la qualità del vino

l’affinamento del refosco dal peduncolo rosso avviene in barrique per 10-11 mesi c.a. periodo durante il quale il vino evolve per raggiungere vertici di complessità olfattiva e gustativa

ottimo con primi piatti conditi con sughi di cacciagione (cinghiale o lepre). Speciale con il minestrone di fagioli e il manzo alla grigia lasciato appena al sangue