TENIMENTI CIVA E LA VIDEOINTERVISTA RACCONTI DI VINO,

PROGETTO MULTIMEDIALE DI POVOLETTO

Il Comune di Povoletto ha realizzato il progetto multimediale “2020 Povoletto Racconti di Vino” allo scopo di valorizzare i vigneti e i vini di questo lembo dei Colli Orientali del Friuli.

Il vino è il fiore all’occhiello delle produzioni di questo luogo” – ha commentato l’assessore Lisa Rossi responsabile del progetto –  Le produzioni sono concentrate perlopiù sulle colline di Bellazoia, Marsure, Ravosa e Savorgnano del Torre. Circa 200 ettari complessivi per una produzione di più di un milione e mezzo di bottiglie l’anno”.

Vini il cui riconosciuto pregio ha spinto l’amministrazione comunale a supportare il settore vitivinicolo realizzando un format originale di videointerviste ai produttori, per una maggiore visibilità e valorizzazione di un territorio unico.

“Il 2021 – ha affermato Valerio Civa durante l’intervista – vedrà la nascita a Bellazoia di un vigneto sperimentale interamente dedicato al vitigno simbolo della Tenimenti Civa, la Ribolla Gialla. Tre ettari, dodici cloni diversi e tre porta innesti per ottenere e valutare circa trenta vini.  Un progetto che sarà sviluppato in collaborazione con l’Università di Udine e che richiederà circa 3-4 anni prima di disporre di risultati valutabili”.

L’amministrazione comunale ha anche aderito all’associazione nazionale “Città del Vino” con l’obiettivo di sviluppare intorno ai prodotti dell’enogastronomia attività e progetti sostenibili e creare nuove opportunità di lavoro.