• Sauvignon Friulano: Caratteristiche e Abbinamento con il Cibo

    I friulani lo considerano nato e cresciuto in Friuli. In realtà la sua storia in questa terra è relativamente recente, documentata a partire dagli anni ’80 del XIX° secolo. Quando i vigneti furono distrutti dall’attacco di parassiti e funghi, i possidenti friulani fecero arrivare da altri paesi europei varietà adatte a una produzione di qualità.
    Read More

  • Il Refosco dal Peduncolo Rosso: Caratteristiche e Abbinamenti

    Le caratteristiche del Refosco dal Peduncolo Rosso Il Refosco dal Peduncolo Rosso è considerato il re tra i vini rossi friulani. Ha un profilo organolettico diverso a seconda del luogo di coltivazione. Sui Colli Orientali del Friuli esprime una struttura apprezzabile e un grado alcolico importante, mai eccessivo. La giovinezza del vino è sottolineata dal
    Read More

  • Come Tenimenti Civa ottiene Vini di Qualità

    Il concetto di qualità ha subito un’evoluzione importante nel tempo, un cambiamento a cui hanno indubbiamente contribuito i consumatori. La richiesta di prodotti sani, ottenuti nel rispetto dell’ambiente e di chi ci vive ha delineato i parametri che caratterizzano la qualità. Nell’ambito vitivinicolo, i disciplinari di produzione impongono regole a tutela del consumatore rispetto ai
    Read More

  • Tipologie di Bicchieri da Vino Rosso, Bianco e Spumante

    A ogni vino deve corrispondere la tipologia di bicchiere adeguata. A seconda delle caratteristiche organolettiche e dell’età del vino, infatti, cambiano le esigenze per ottimizzare l’assaggio. Ma come si fa a capire quale tipologia di calice o bicchiere utilizzare per determinati vini rossi o bianchi? Come scegliere il bicchiere da vino La scelta deve essere
    Read More

  • CANTINA DI VINIFICAZIONE: DOVE COSTRUIRLA E COME ORGANIZZARLA

    La cantina è il luogo dove avviene la vinificazione, cioè la trasformazione dell’uva in vino. Quella dei Tenimenti Civa è organizzata in zone diverse, ognuna destinata a una determinata attività. Il ricevimento dell’uva Il ricevimento dell’uva avviene all’aperto sotto una tettoia, dove si attua il controllo a vista della sanità del frutto. Da qui vengono
    Read More

  • LA VITE IN FRIULI: DALLA MARGOTTA ALLE PIANTE AMERICANE

    In origine si spargevano i semi dell’uva La Vitis Vinifera, il nome botanico della vite, si suddivide in due sottospecie: Vitis Vinifera Silvestris (selvatica) e Vitis Vinifera sativa (coltivata). L’uomo in origine spargeva i semi dell’uva per garantirsi la riproduzione dei frutti, questo comportamento ha creato un assortimento di vitigni molto elevato. Gli abitanti della
    Read More

  • LA DISTRIBUZIONE GEOGRAFICA DELLA VITE

    Vi siete mai chiesti perché la viticoltura è presente, alle volte anche in modo massiccio, in alcuni areali piuttosto che altri? Se ragioniamo nell’ottica di una viticoltura di qualità e resa economica le regioni viticole nel mondo si collocano tra il 30° e il 50° di latitudine nord e di latitudine sud, ossia la distanza
    Read More

  • LA RIBOLLA GIALLA: IL VITIGNO CHE HA SFIDATO I SECOLI

    Non ci si può sbagliare nel riconoscere il grappolo cilindrico di Ribolla Gialla per via della caratteristica punteggiatura degli acini e del colore giallo alabastrino. Il Friuli è la sua terra d’origine, che comprende una parte dei Colli Orientali del Friuli e il Collio, italiano e sloveno. Il nome Ribolla è ricorrente dal medioevo all’età
    Read More