• IL MENÙ DI CAPODANNO CON I VINI TENIMENTI CIVA

    IL MENÙ DI CAPODANNO CON I VINI TENIMENTI CIVA Fremono i preparativi per la notte più lunga dell’anno? Stai pensando a un menù memorabile ma semplice da realizzare? Ci abbiamo pensato noi per te! Per ogni piatto il vino in abbinamento. Accogli i tuoi ospiti con dell’ottimo Parmigiano Reggiano condito con aceto balsamico abbinato alla
    Read More

  • IL MENÙ DI NATALE con i VINI TENIMENTI CIVA

    IL MENÙ DI NATALE con i VINI TENIMENTI CIVA Ultime settimane prima di Natale, non hai deciso cosa preparare per la vigilia o per il 25 Dicembre? Non sai quali vini abbinare? Abbiamo pensato a te e al tuo menù di Natale. Puoi scegliere, per iniziare, crostini al burro e trota salmonata con Ribolla spumante
    Read More

  • Le parole del vino con la T, la U e la V

     LETTERA “T” Tannico: si dice di un vino ricco in tannini, duro in bocca, come sovente accade per i vini giovani. Presuppone qualità. Tipico: è il vino che presenta caratteristiche organolettiche proprie di una tipologia di vini ottenuti in un determinato luogo. Torbido: si dice di un vino che presenta particelle in sospensione che ne
    Read More

  • Le parole del vino con la R e la S

     LETTERA “R” Rancido: si dice di un vino alterato da batteri che lo rendono disgustoso. Rasposo: si dice di un vino che presenta asprezza accompagnata da sensazione amara. Quasi sempre per un eccessivo contatto con il raspo. Ricco: si dice di un vino dotato in alcol e/o colore e/o struttura. Ridotto: è la sensazione che
    Read More

  • Le parole del vino con la N, la O e la P

     LETTERA “N” Nerbo: ha nerbo il vino le cui caratteristiche rivelano un corpo sostenuto da forze dinamiche che gli conferiscono carattere. Nervoso: si dice di un vino che dà in bocca una piacevole sensazione tattile, conferita dagli acidi, in cui la morbidezza è arricchita da brio e vivacità. Netto o deciso: è quel profumo particolarmente
    Read More

  • Le parole del vino con la I, la L e la M

     LETTERA “I” Immaturo: si dice di un vino che non ha ancora raggiunto le caratteristiche ottimali nel profumo, nel sapore e nel gusto. Intenso: è un aggettivo che può essere riferito sia al colore del vino sia quando il profumo e/o il sapore sono ben accentuati.    LETTERA “L” Lattico: il vino ricorda le note
    Read More

  • Quando si vendemmia? Il periodo giusto per vendemmiare

    Come si comprende se l’uva è matura ed è arrivato il periodo giusto per la vendemmia? Ci sono, anzitutto, alcuni valori da prendere in considerazione: il grado zuccherino l’acidità Come valutare la maturazione dell’uva L’uva ancora acerba contiene molti acidi e pochi zuccheri. Col tempo, grazie alla luce e al calore del sole la maturità
    Read More

  • Le parole del vino con la F e la G

     LETTERA “F” Feccioso: si dice di un vino che presenta odore e gusto di feccia, derivante dalla prolungata sosta sulle stesse; è qualità negativa. Fedele o puro: quando il bouquet lascia riconoscere facilmente le caratteristiche del vitigno o del cru. Fiacco: vino debole senza carattere (per struttura o per quantità d’alcol insufficiente). Fine: si dice
    Read More

  • Le parole del vino con la D e la E

     LETTERA “D” Debole: è il vino scarso in alcol rispetto alle altre componenti, oppure povero di corpo e di gusto. Disarmonico: è il vino ove l’aspetto, l’olfatto, la tattilità e il gusto non sono in concerto tra loro. Dolciastro: si dice di un vino sgradevolmente dolce.    LETTERA “E” Effervescente: tipico dei vini spumanti o
    Read More

  • Vino e Pizza: un matrimonio felice

    La pizza è tradizionalmente abbinata alla birra. È infatti abbastanza inusuale accostarla al vino anche se quest’ultimo è abile nel sintonizzarsi con la pasta lievitata e ne favorisce la digeribilità. Inoltre, le molteplici farciture della pizza offrono spunti interessanti per un soddisfacente abbinamento col vino. L’abbinamento Vino e Pizza: dalla margherita alla pizza tonno e
    Read More