• Il Refosco dal Peduncolo Rosso: Caratteristiche e Abbinamenti

    Le caratteristiche del Refosco dal Peduncolo Rosso Il Refosco dal Peduncolo Rosso è considerato il re tra i vini rossi friulani. Ha un profilo organolettico diverso a seconda del luogo di coltivazione. Sui Colli Orientali del Friuli esprime una struttura apprezzabile e un grado alcolico importante, mai eccessivo. La giovinezza del vino è sottolineata dal
    Read More

  • Come Tenimenti Civa ottiene Vini di Qualità

    Il concetto di qualità ha subito un’evoluzione importante nel tempo, un cambiamento a cui hanno indubbiamente contribuito i consumatori. La richiesta di prodotti sani, ottenuti nel rispetto dell’ambiente e di chi ci vive ha delineato i parametri che caratterizzano la qualità. Nell’ambito vitivinicolo, i disciplinari di produzione impongono regole a tutela del consumatore rispetto ai
    Read More

  • Tipologie di Bicchieri da Vino Rosso, Bianco e Spumante

    A ogni vino deve corrispondere la tipologia di bicchiere adeguata. A seconda delle caratteristiche organolettiche e dell’età del vino, infatti, cambiano le esigenze per ottimizzare l’assaggio. Ma come si fa a capire quale tipologia di calice o bicchiere utilizzare per determinati vini rossi o bianchi? Come scegliere il bicchiere da vino La scelta deve essere
    Read More

  • Gli abbinamenti del vino Ribolla Gialla con il Cibo

    Di come abbinare cibo e vino ne discutevano già nel Medioevo. Allora a piatti freddi e umidi, come i pesci, si accostavano vini caldi e dal sapore deciso. Lo scopo era di compensare quello che mancava al cibo con le caratteristiche del vino. Oggi, per attuare un abbinamento corretto con la ribolla gialla, ci sono
    Read More

  • CANTINA DI VINIFICAZIONE: DOVE COSTRUIRLA E COME ORGANIZZARLA

    La cantina è il luogo dove avviene la vinificazione, cioè la trasformazione dell’uva in vino. Quella dei Tenimenti Civa è organizzata in zone diverse, ognuna destinata a una determinata attività. Il ricevimento dell’uva Il ricevimento dell’uva avviene all’aperto sotto una tettoia, dove si attua il controllo a vista della sanità del frutto. Da qui vengono
    Read More

  • LA VITE IN FRIULI: DALLA MARGOTTA ALLE PIANTE AMERICANE

    In origine si spargevano i semi dell’uva La Vitis Vinifera, il nome botanico della vite, si suddivide in due sottospecie: Vitis Vinifera Silvestris (selvatica) e Vitis Vinifera sativa (coltivata). L’uomo in origine spargeva i semi dell’uva per garantirsi la riproduzione dei frutti, questo comportamento ha creato un assortimento di vitigni molto elevato. Gli abitanti della
    Read More

  • LA DISTRIBUZIONE GEOGRAFICA DELLA VITE

    Vi siete mai chiesti perché la viticoltura è presente, alle volte anche in modo massiccio, in alcuni areali piuttosto che altri? Se ragioniamo nell’ottica di una viticoltura di qualità e resa economica le regioni viticole nel mondo si collocano tra il 30° e il 50° di latitudine nord e di latitudine sud, ossia la distanza
    Read More

  • LA RIBOLLA GIALLA: IL VITIGNO CHE HA SFIDATO I SECOLI

    Non ci si può sbagliare nel riconoscere il grappolo cilindrico di Ribolla Gialla per via della caratteristica punteggiatura degli acini e del colore giallo alabastrino. Il Friuli è la sua terra d’origine, che comprende una parte dei Colli Orientali del Friuli e il Collio, italiano e sloveno. Il nome Ribolla è ricorrente dal medioevo all’età
    Read More

  • LA DEGUSTAZIONE: IL DIALOGO COL VINO!

    È un buon vino! Quante volte abbiamo sentito tale esclamazione. Ma cosa vuol dire buono? È probabile che il consumatore meno esperto associ l’aggettivo alla gradevolezza della bevanda di Bacco. Invece, il degustatore professionista per giudicare un vino deve prendere in considerazione una serie di elementi che rendono più complessa la valutazione: la zona geografica,
    Read More