Vinitaly 201 Tenimenti Civa

Bellazoia, 1 aprile 2019 – Nuovo look per la linea denominata “Collezione Privata” dei Tenimenti Civa, che sostituisce la Biele Zôe, contraddistinta dal bel colore bronzo dell’etichetta e della capsula.

La nuova veste grafica esprime stile elegante e riconoscibilità immediata del Brand. Ogni dettaglio è stato attentamente pensato affinché le bottiglie potessero avere una propria identità, ma in linea con l’immagine aziendale. Un restyling, dunque, ma nel segno della coerenza e dell’autenticità di marca.

<<Abbiamo lavorato a lungo sullo stile e la qualità dei vini – ha affermato Valerio Civa titolare dell’Azienda – impegno che portiamo avanti in tutte le nostre linee, puntando a un lavoro attento in campagna e a una sempre migliore organizzazione del lavoro. Volevamo dare un volto nuovo alla Collezione Privata, che pur nelle evidenti differenze non andasse a stravolgere completamente il passato ed esprimesse la filosofia aziendale, che si può riassumere in due parole: autenticità e chiarezza>>.

L’innovazione però non è solo nell’etichetta, anche la bottiglia ha una forma diversa dalla precedente, forma che ricorda la classica borgognotta francese con qualche personalizzazione.

I vini fermi della Collezione Privata sono il Ribolla gialla il Friulano entrambi fermentati in acciaio e affinati parte in acciaio parte in legno, il Sauvignon prodotto e affinato in acciaio, stessa cosa per il Refosco dal peduncolo rosso per il quale si utilizzano anche le barrique di Allier da 225 litri. Completano la Collezione Privata i due spumanti Metodo Charmat: Ribolla gialla extra brut e Prosecco brut millesimato.

La presentazione ufficiale avverrà lunedì 8 aprile a Verona, in occasione del Vinitaly, presso il Padiglione 8 Stand L4, alle ore 14.30.

La Collezione Privata nel nuovo look debutta sul mercato nazionale e internazionale a partire da fine marzo 2019.

Seguiteci sui canali Facebook e Instagram

Maria Cristina Pugnetti